venerdì 12 aprile 2024

Sei a conoscenza di quali sono i principali attributi che devono caratterizzare un Organismo di Vigilanza? Scoprilo ora

Le principali peculiarità che devono caratterizzare un Organismo di Vigilanza (OdV) sono quattro:

L'autonomia, necessaria per garantire che l'Organismo possa svolgere le sue funzioni in modo indipendente da qualsiasi influenza esterna, in particolare da parte degli organi di amministrazione, direzione e controllo dell'ente.

L'indipendenza, essenziale per garantire che l'OdV non abbia alcun conflitto di interesse con l'ente.

La professionalità, fondamentale per garantire che gli Organismi abbia le competenze e le conoscenze necessarie per svolgere le sue funzioni in modo efficace.

La continuità d'azione, imprescindibile per garantire che l'Organismo possa svolgere le sue funzioni in modo costante nel tempo.

Nello specifico, l'autonomia e l'indipendenza dell'OdV sono requisiti essenziali per garantire l'efficacia del Modello Organizzativo 231 (MOG 231). Un Organismo di Vigilanza che non sia autonomo e indipendente non potrà svolgere le sue funzioni in modo efficace, e il MOG 231 non sarà in grado di prevenire la commissione di reati.

La professionalità dell'Organismo è importante per garantire l'efficacia nella comprensione e valutazione dei rischi di commissione di reati, e di adottare misure preventive e di controllo efficaci.

La continuità d'azione dell'OdV è necessaria per garantire lo svolgimento le sue funzioni in modo costante nel tempo, anche in caso di cambiamenti nell'organizzazione aziendale o nelle normative applicabili.

Se cerchi un esperto in Consulenza per la Gestione del Modello Organizzativo 231 chiama MODI SRL! 

Affiancherà la tua impresa nell'adeguamento al regolamento. Contattaci ora al servizio Clienti 800300333!

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.




mercoledì 10 aprile 2024

Cos’è il D.Lgs 231/2001 e quali normative ha introdotto? Scoprilo con MODI!

Il Decreto Legislativo 231/2001 noto come "Decreto sulla responsabilità amministrativa delle persone giuridiche" è una norma dell’ordinamento Italiano che ha introdotto una forma di responsabilità amministrativa a carico degli Enti per alcuni reati commessi, nell'interesse o vantaggio degli stessi, da persone fisiche che rivestano, anche di fatto, funzioni di rappresentanza, amministrazione e direzione, anche di una sua unità organizzativa autonoma e da persone soggette a direzione e vigilanza. 

Le normative introdotte sono la diretta responsabilità dell'ente in quanto può essere ritenuto responsabile per i reati commessi dai suoi dipendenti, amministratori, dirigenti o terzi nell'interesse o a vantaggio dell'ente stesso. 

Le sanzioni previste per l'ente sono severe e possono includere una sanzione amministrativa, l'interdizione da uno a tre anni da determinati atti o attività, la sospensione o la revoca di autorizzazioni, licenze o concessioni e la confisca del profitto del reato. 

Per escludere la propria responsabilità, l'ente può adottare un MOG, ossia un modello di gestione aziendale che identifica i rischi di reato e predispone misure idonee a prevenirli.

Il decreto non fornisce un modello rigido di MOG, ma lascia alle singole realtà aziendali la flessibilità di adeguarlo alle proprie specificità.

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.









giovedì 4 aprile 2024

Lo sai che i consumatori sono sempre più attenti all'impatto ambientale e sociale delle aziende da cui acquistano? Chiama MODI per una consulenza personalizzata!

L'impatto dei cambiamenti climatici è sempre più evidente e le aziende sono sotto pressione per ridurre le loro emissioni di gas serra e adottare pratiche più sostenibili. 
L'ESG offre un quadro per le aziende per misurare e gestire il loro impatto ambientale. 

Le aziende che non si adattano al cambiamento climatico potrebbero essere penalizzate dagli investitori e dai consumatori.

I consumatori sono sempre più attenti all'impatto ambientale e sociale delle aziende da cui acquistano.

Le aziende con una buona reputazione ESG sono spesso considerate più affidabili e attraenti dai clienti. 

Se ti stai interessando all'Environmental, Social and Governance, i tecnici di MODI offro consulenza ESG per migliorare le performance ambientali e sociali e ridurre i rischi aumentando la fiducia e la reputazione degli stakeholder.

Per informazioni chiamaci al numero verde 800300333 o contattaci https://www.modiq.it/contact/

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it 



martedì 2 aprile 2024

Sei a conoscenza delle caratteristiche e delle funzioni che deve assolvere l'Organismo di Vigilanza previsto dal D. Lgs. 231/2001? Scoprile ora!

L'Organismo di Vigilanza (OdV) è un organo interno all'ente dotato di autonomi poteri di iniziativa e di controllo, cui è affidata la responsabilità di vigilare sul funzionamento e l'osservanza del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo (MOGC).

Gli Organi di Vigilanza devono seguire certe caratteristiche come l'autonomia (indipendente da qualsiasi influenza esterna), l'indipendenza (con l'assenza di conflitti di interesse con l'ente), la professionalità (competenza e capacità di svolgere le funzioni affidate) la continuità d'azione stabilità della composizione e del funzionamento dell'organo).

L'Organismo di Vigilanza deve:
  • vigilare sul funzionamento e l'osservanza del MOGC, verificando l'efficacia delle misure preventive e di controllo adottate;
  • segnalare al Consiglio di amministrazione o all'Amministratore Unico eventuali carenze o disfunzioni del Modello;
  • mantenere i rapporti con le autorità di vigilanza, fornendo informazioni e collaborando alle indagini;
  • formare e sensibilizzare i dipendenti e collaboratori, al fine di diffondere la cultura della legalità.
L'OdV è un organo fondamentale per la validità del Modello 231. L'autonomia, l'indipendenza e la professionalità dell'Organismo sono requisiti essenziali per garantire l'efficacia del modello e la prevenzione della commissione di reati.

L'Organismo di Organizzazione è un organo complesso e articolato, che richiede competenze e risorse specifiche. Per questo motivo, è importante che l'ente dedichi la dovuta attenzione alla sua costituzione e al suo funzionamento.

Se cerchi un esperto in Consulenza per la Gestione del Modello Organizzativo 231 chiama MODI SRL! 

Affiancherà la tua impresa nell'adeguamento al regolamento. Contattaci ora al servizio Clienti 800300333!

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.






giovedì 28 marzo 2024

L’Organismo di Vigilanza è una componente caratteristica e centrale del Modello Organizzativo 231. MODI Srl assume l'incarico ODV, richiedi un preventivo gratuito!

L'Organismo di Vigilanza (ODV) è una componente caratteristica e centrale del Modello Organizzativo 231.

In particolare, l'ODV è responsabile di vigilare sul funzionamento e l'osservanza del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo (MOGC). L'Organismo è un organo interno all'ente, dotato di autonomi poteri di iniziativa e di controllo.

È fondamentale per la validità del Modello 231, in quanto è l'organo che garantisce l'efficacia del modello e la prevenzione della commissione di reati.

L'Organismo di vigilanza contiene delle caratteristiche come l'indipendenza da qualsiasi influenza esterna, la professionalità ovvero la capacità nel svolgere le funzioni affidate e infine la stabilità della composizione del funzionamento dell'organo.

l'ODV inoltre è un' organo fondamentale per la validità del modello, in quanto:
  • garantisce l'autonomia e l'indipendenza del modello, essendo un organo interno all'ente ma dotato di autonomi poteri di iniziativa e di controllo;
  • garantisce l'efficacia del modello, essendo responsabile della verifica dell'efficacia delle misure preventive e di controllo adottate;
  • contribuisce alla diffusione della cultura della legalità, in quanto è gestore della formazione e sensibilizzazione dei dipendenti e collaboratori.

Se cerchi un esperto in Consulenza per la Gestione del Modello Organizzativo 231 chiama MODI SRL! 

Affiancherà la tua impresa nell'adeguamento al regolamento. Contattaci ora al servizio Clienti 800300333!

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.




Cos'è il Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo disciplinato dal D.Lgs. 231/2001? Scopri di più con i consulenti MODI Srl!


Il Modello organizzativo e di gestione (MOG) presenta innanzitutto due funzioni: preventiva della commissione del reato e esimente della responsabilità dell’Ente. 

Il MOG, infatti, è finalizzato alla prevenzione dei reati presupposto disciplinati dal D.Lgs. 231/01 attraverso la previsione di procedure/regole di comportamento idonee ad evitare il rischio di commissione dei reati. 

Il D.Lgs. 231/2001 ha introdotto in Italia un nuovo regime di responsabilità, denominata “da reato”, derivante dalla commissione o tentata commissione di determinate fattispecie di reato nell'interesse o a vantaggio degli enti stessi. Le persone giuridiche, le società e le associazioni anche prive di personalità giuridica possono essere chiamate a rispondere di reati commessi da soggetti che rivestono funzioni di rappresentanza, amministrazione o direzione, o che comunque operano nell'interesse o a vantaggio dell'ente.

Ha efficacia esimente in quanto rappresenta l’unico strumento con cui l’Azienda può evitare di essere condannata, secondo quanto previsto dal D.Lgs. 231/01, nel caso di reato commesso ad interesse e vantaggio dall’ente di parte di un suo dipendente o collaboratore.

Se cerchi un esperto in Consulenza per la Gestione del Modello Organizzativo 231 chiama MODI SRL! 

MODI affiancherà la tua impresa nell'adeguamento al regolamento. Contattaci ora al servizio Clienti 800300333!

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it



martedì 19 marzo 2024

Sai che al Modello 231 deve essere allegato il Codice Etico, il Sistema disciplinare, i Flussi informativi verso l’Organismo di Vigilanza e il Regolamento dell’Organismo di Vigilanza?

Il Modello Organizzativo di Gestione e Controllo (MOG) consiste in un insieme di elementi che vanno a creare un sistema di gestione preventiva del rischio. 

In pratica si tratta di disposizioni organizzative, modulistica, procedure, codici di comportamento, software, ecc. concepiti in maniera tale da rendere molto bassa la probabilità di commissione di determinati reati (i reati presupposto). 

Il MOG dipende dalle caratteristiche dell’impresa, dalle attività che svolge, dai suoi processi produttivi, dai contesti in cui opera e dagli interlocutori con cui interagisce.

Il Modello prevede al suo interno una parte generale, dedicata alla descrizione dell’attività dell’ente e all’illustrazione del D.Lgs. 231/01 e una parte speciale che si compone di tante sezioni quante sono le singole categorie di reato a rischio. 

All’interno di ogni sezione si indicano i reati ipotizzabili, le funzioni coinvolte, le modalità di commissione del reato e le procedure di controllo adottate per ridurne i rischi. 

Al Modello 231 deve essere allegato il Codice Etico, il Sistema disciplinare, i Flussi informativi verso l’Organismo di Vigilanza e il Regolamento dell’Organismo di Vigilanza. 

Il MOG deve essere attuato, ossia scrupolosamente osservato nell’attività quotidiana, e soggetto alla verifica continua da parte dell’Organismo di Vigilanza.

Se cerchi un esperto in Consulenza per la Gestione del Modello Organizzativo 231 chiama MODI SRL! 

Affiancherà la tua impresa nell'adeguamento al regolamento. Contattaci ora al servizio Clienti 800300333!

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.